Il CAI sez. Coazze (TO) organizza, in collaborazione l’U.S. La Salle di Giaveno, la FIDAL, il Soccorso Alpino staz. Valsangone, in data 1 agosto 2021, una gara podistica Vertical race denominata “Core amùn da Balma”

La gara si svolgerà sul percorso classico da B.ta Molè con partenza dal piazzale presso il campeggio “i Pianas” poco oltre Forno di Coazze, arrivo e premiazione nei pressi del Rif. Balma.

La gara è aperta ai soli tesserati FIDAL, UISP o Run Card.

Informazioni e iscrizioni

Vista la situazione sanitaria, essendo necessaria la predisposizione di griglie di partenza, le preiscrizioni sono OBBLIGATORIE effettuabili sul sito caicoazzecontest ove devono pervenire entro e non oltre venerdì 30 luglio 2021. Vista la situazione sanitaria, onde evitare l’afflusso di persone presso i locali del rifugio Balma, NON SARA’ CONSENTITO far pervenire materiale o ricambi in zona arrivo e/o presso i locali del rifugio nei giorni precedenti all’evento. Qualsiasi tipologia di materiale o ricambio sarà necessariamente a cura e discrezione dell’atleta che opererà autonomamente.

Quota iscrizione da versare il 1/08 in loco pari a € 5,00

E’ fatto obbligo presentare prima della partenza, certificato medico attestante l’idoneità alla pratica agonistica, rilasciato dal medico di medicina sportiva e valido alla data della gara ed il tesseramento.

Info e verifica iscrizioni

Erik Manfredi  3452235549

Alfio Usseglio 348 0750460

Gara

Ritrovo ore 8.00 in località “I Pianas” (1052m s.l.m.), start con partenza IN GRIGLIE DI PARTENZA OPPORTUNAMENTE DISTANZIATE alle ore 10.00 dalla medesima località (obbligo indossare mascherina). Si percorrerà il tratto di asfalto tra il piazzale e la B.ta Molè (1088 m s.l.m.), da qui, su sentiero escursionistico segnalato con bolli rossi e bianchi, si procederà fino ai prati sottostanti il Rif. Balma (1986m s.l.m.) dove sarà posto il traguardo, passando per “pilone ‘d Vitoria”, la fontana “del bacias” e la “cara ‘d l’ùslur”. Eventuali deviazioni rispetto al sentiero saranno segnalate con bandelle colorate, bandierine e personale incaricato. Non sono previsti punti di ristoro se non in zona arrivo; lungo il percorso sono presenti due fontane con acque non controllate.

Regolamento

La gara è aperta a tutti gli atleti tesserati. Per gli atleti minorenni sarà necessaria la firma dell’autorizzazione e della liberatoria da parte dei genitori.

  • E’ obbligatorio l’utilizzo della mascherina. Dovrà essere indossata durante le operazioni di segreteria, registrazione e ritiro pettorale e andrà mantenuta in zona partenza; dopo lo start, potrà essere tolta circa 200m dopo la partenza, ove la strada asfaltata comincia a salire.
  • Equipaggiamento: non è previsto materiale obbligatorio. Vista l’impossibilità di far pervenire materiale in zona arrivo l’organizzazione invita caldamente gli atleti a portare con se un indumento antivento/antipioggia in caso di improvviso mutamento del meteo. Il pettorale va indossato costantemente in vista, facoltativo è l’uso dei bastoncini.
  • Vige il presente regolamento e le comunicazioni effettuate durante il brifing pre-gara.
  • È obbligatorio comunicare al più vicino controllo il ritiro dalla gara, qualunque sia il motivo.
  • Il Comitato non risponde dello smarrimento/sottrazione di materiale o effetti personali lasciati incustoditi prima, durante e dopo la gara, in zona partenza/arrivo.
  • In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo per i concorrenti, od in caso di sopraggiunte condizioni legate alla pandemia da COVID 19 con relativi adempimenti di legge, a giudizio insindacabile della Giuria potrà essere modificato il percorso o sospesa o rinviata o annullata la competizione in qualsiasi momento.
  • Con l’atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale a persone e cose che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa, compresa la responsabilità in merito ai contagi da COVID 19.
  • Il comitato comunque dichiara di aver stipulato l’assicurazione per la responsabilità civile per rischi derivanti dall’organizzazione della gara. La società non assicura i partecipanti alla gara.

Premiazioni

Saranno premiati per merito, con prodotti tipici locali e/o materiale tecnico, i primi tre classificati assoluti maschili e femminili

Pacco gara e premiazione a sorteggio

Purtroppo, questa edizione di “Core amùn da Balma” non avrà il consueto pacco gara e la abituale premiazione a sorteggio. Abbiamo optato per una edizione “alleggerita” sperando che sia di buon auspicio per le prossime dove, certamente, potremmo tornare ai nostri consueti standard e perché no, magari anche migliorare.

In ogni caso, sarà garantito un ristoro in zona arrivo con alimenti e bevande confezionati singolarmente.

Comments are closed.